I giovani attorno al tavolo

Partito un tavolo di lavoro composto dai giovani per la realizzazione di un evento su più giorni. Si accettano suggerimenti e nuove adesioni.

press_conference

I giovani di Bussolengo si stanno muovendo. Spronati dai troppi luoghi comuni sui “giovani che non hanno voglia di fare niente” e anche dalle ultime dichiarazioni del sindaco Mazzi nell’intervista dello scorso ottobrealcuni giovani stanno dando vita a un tavolo di lavoro dove le idee si stanno mescolando e prendendo forma. Al primo incontro sono intervenuti gli esponenti di gruppi giovanili come l’associazione la Goccia, il gruppo teatrale il Faro, il corpo di ballo Deep Impact, il circolo Noi Giovani Pier Giorgio Frassati, la parrocchia di Cristo Risorto, il gruppo degli Scout e altri giovani desiderosi di dare una mano.

Al momento le idee sono in fase embrionale e si è iniziato a parlare di un possibile evento di più giorni dove ciascun gruppo potrà dare il suo contributo mescolando e unendo le capacità e le disponibilità di ciascuno. Il tavolo dei giovani comprende la presenza di una rappresentante del Comune, Paola Zermian, educatrice territoriale da sempre attenta alle dinamiche giovanili e tra le promotrici del gruppo teatrale Il Faro. Il prossimo appuntamento previsto per la seconda fase dell’organizzazione è previsto per giovedì 15 dicembre e per chi è interessato a portare il suo contributo, è sufficiente scrivere una mail a lagoccia.giovani@gmail.com.

Lascia un Commento

I campi con il simbolo * sono obbligatori.

*


Inviando questo messaggio si dichiara di aver letto il regolamento del forum e di accettarne le istruzioni.