La classe 1995 convocata dal sindaco

Il sindaco convoca tutti i neo diciottenni, nati quindi nel 1995, del paese ai quali donerà una copia della Costituzione italiana.

Costituzione

Sabato 7 settembre, alle ore 10 nel teatro della parrocchia di Santa Maria Maggiore, in piazza Nuova, i 199 “coscritti” del 1995, le ragazze e i ragazzi che nell’arco del 2013 hanno compiuto o compiranno diciotto anni, sono stati invitati dal Sindaco Maria Paola Boscaini a un incontro organizzato proprio per loro.

Il Sindaco ai giovanissimi ospiti farà omaggio di una copia della Costituzione della Repubblica Italiana. “Quest’anno hai compiuto, o compirai nei prossimi mesi, 18 anni; un traguardo importante – ha scritto il Sindaco nella lettera invito che è stata spedita ai neo e futuri diciottenni – e anche un punto di partenza verso la tua realizzazione come persona, integrata nel lavoro e nella società, capace di coltivare veri e importanti passioni e affetti. Con la maggiore età si acquisisce la capacità di agire autonomamente e di conseguenza si acquisiscono diritti civili e politici; si entra a far parte della società adulta, con l’assunzione di doveri, responsabilità e impegno civile. L’Amministrazione Comunale nell’augurarti un felice e responsabile futuro, intende farti omaggio della Costituzione Italiana, legge fondamentale dello Stato Italiano e ti invita ad un momento di incontro”.

Durante l’incontro verranno consegnati dal Sindaco Boscaini anche gli attestati di merito a quattro studenti che all’esame di terza media sono stati promossi con dieci e lode.

Lascia un Commento

I campi con il simbolo * sono obbligatori.

*


Inviando questo messaggio si dichiara di aver letto il regolamento del forum e di accettarne le istruzioni.